Consorzio per la salvaguardia dei castelli storici del Friuli Venezia Giulia
Motore di ricerca
×

Come organizzare una visita

La fruibilità dei castelli varia in dipendenza del loro stato di conservazione e degli utilizzi cui sono attualmente adibiti. Molti castelli sono in buone condizioni di conservazione, ma sono utilizzati come residenza privata o  sede di uffici e di altre attività che non ammettono facilmente una presenza del pubblico. Sono, quindi, visitabili per gruppi organizzati e su prenotazione. Altri castelli ospitano attività che di per se stesse ammettono o richiedono la presenza di pubblico. Sono i castelli adibiti a museo (oppure ospitano al loro interno musei tematici), ristorante, cantina o possiedono sale per convegni e sono, per lo più, visitabili anche individualmente. Altri castelli della pedemontana e della montagna friulana sono allo stato di rudere e possono essere visitati, nella maggior parte dei casi, dopo una passeggiata in salita di qualche decina di minuti percorrendo suggestivi sentieri medioevali all’interno del bosco. Per informazioni generali sui castelli del Friuli Venezia Giulia e la possibilità di vistarli è opportuno ricorrere ai suggerimenti del

Consorzio per la Salvaguardia dei Castelli Storici del Friuli Venezia Giulia
Torre di Porta Aquileia, Piazzetta del Pozzo 21
33100 UDINE

e-mail: visite@consorziocastelli.it
Tel. 0432/288588
Fax. 0432/229790
Cell. 328/6693865